in

Miriam Leone Instagram, seno nudo sotto costume bagnato: «Una bomba, devastante»

Non sono pochi i fan che seguono 1994 soltanto per Miriam Leone, sexy attrice siciliana che interpreta Veronica Castello. Venerdì 18 ottobre alle 21.25, su Sky Atlantic, saranno trasmessi il quinto e il sesto episodio della serie tv dedicata alle vicende politiche della seconda Repubblica. Il primo dei due è ambientato in Sardegna, presso la villa in Costa Smeralda di Silvio Berlusconi, tra i personaggi chiave di quest’ultima stagione. A svelare qualcosa sul “dietro le quinte” è stata proprio Miriam Leone, che sul suo profilo Instagram ha condiviso qualche minuto fa un post davvero interessante per i telespettatori, oltre che sensualissimo.

Miriam Leone Instagram, seno nudo sotto costume bagnato: «Una bomba, devastante»

«Questa foto di Backstage di 1994 rappresenta molto per me… Mi è stata scattata da una persona cui voglio molto bene un attimo prima di entrare in scena, e quindi di entrare in acqua, in una delle scene più difficili e complesse di questo #1994laserie e che vedrete domani sera su @skyatlanticit…», ha esordito Miriam Leone, che ha poi aggiunto: «Faceva freschetto (e lo potete notare dalla troupe in acqua con le mute), eravamo in Sardegna e avevamo avuto una giornata di lavoro lunghissima, molto emozionante… A volte anche il dietro le quinte di questo mestiere è fatto di momenti magici, che si condividono con gruppi di lavoro che si uniscono con l’obiettivo comune di consegnare a voi i frutti di mesi di lavorazione, passione e impegno … Questi anni con questi compagni di lavoro saranno nel mio cuore per sempre, come anche Veronica Castello… Domani sera c’è una puntata veramente bella, veramente speciale … Noi abbiamo fatto del nostro meglio… Adesso consegnamo a voi ciò che abbiamo cercato di fare con grande passione. Grazie a tutti quelli che ci sono e che ci sono stati…». A colpire i fan, oltre la lunga didascalia, lo scatto stesso, che ritrae Miriam Leone con indosso un costume bianco, che lascia poco spazio alla fantasia.

View this post on Instagram

Questa foto di BACKSTAGE di 1994 rappresenta molto per me…mi è stata scattata da una persona cui voglio molto bene un attimo prima di entrare in scena, e quindi di entrare in acqua,in una delle scene più difficili e complesse di questo #1994laserie e che vedrete domani sera su @skyatlanticit … faceva freschetto ( e lo potete notare dalla troupe in acqua con le mute) , eravamo in Sardegna e avevamo avuto una giornata di lavoro lunghissima, molto emozionante… a volte anche il dietro le quinte di questo mestiere è fatto di momenti magici, che si condividono con gruppi di lavoro che si uniscono con l’obiettivo comune di consegnare a voi i frutti di mesi di lavorazione, passione e impegno … questi anni con questi compagni di lavoro saranno nel mio cuore per sempre, come anche Veronica Castello… domani sera c’è una puntata veramente bella, veramente speciale … noi abbiamo fatto del nostro meglio… adesso consegnamo a voi ciò che abbiamo cercato di fare con grande passione. Grazie a tutti quelli che ci sono e che ci sono stati #veronicacastello #1994laserie #accussì

A post shared by miriam leone (@mirimeo) on

«Le sirene esistono», fan in estasi per la stella di 1994

In bella mostra il seno generoso della 34enne catanese, che con i suoi occhi verdi e capelli rosso rame si è fatta largo nel cuore dei suoi numerosi follower. Oltre 68mila like nel giro di pochi minuti. E decine di commenti positivi: «Una bomba, sei sempre bellissima!», «Devastante!», «Paladina della bellezza!», «Magica sei…», «Le sirene esistono…», «La prova definitiva che Dio esiste!», «Illegale…» e ancora «Sei una dea!». Ormai Miriam Leone si sarà abituata a tanti complimenti… Come dare torto ai fan? Bellezza mozzafiato la sua.

leggi anche l’articolo —> Miriam Leone Instagram, balletto sensuale: «Uno spettacolo di femminilità»

(Foto Instagram Profilo Ufficiale Miriam Leone)  

Al Bano e Romina matrimonio, rivelazione shock: «Lei mi ha lasciato»

Giulia Salemi peso, il trucco per andare in palestra e amarsi di più: «Riuscitissimo!»