in ,

Miriana Trevisan accusa Giuseppe Tornatore di molestie: il regista annuncia querela

Miriana Trevisam accusa di molestie a Tornatore: sulla scia del ‘caso Weinstein’, anche in Italia si è innescata una catena di denunce tardive di abusi e/o molestie a volti noti dello spettacolo.

Come Asia Argento, Miriana Trevisan showgirl ex di Non è la Rai, oggi 44enne, ha rivelato di avere subito molestie (20 anni fa) da parte del noto regista e premio Oscar Giuseppe Tornatore. La Trevisan ha fatto nome e cognome del presunto molestatore in una intervista a Vanity Fair, che in queste ore sta avendo una grande risonanza mediatica vista anche la fama dell’uomo che lei accusa. “Una storia di vent’anni fa”, ha precisato la soubrette, “Probabilmente lui neanche se ne ricorda. Ma io sì. E ricordo anche molto altro”.

Il racconto di Miriana Trevisan

“Vent’anni fa, andai negli uffici di Giuseppe Tornatore. Era un appuntamento che mi aveva organizzato il mio agente. Non era un provino, ma un primo incontro in vista di un film in lavorazione, La leggenda del pianista sull’Oceano. C’era una segretaria che mi accolse ma poi se ne andò. Rimanemmo soli” – così la ex velina di Striscia la notizia “Dopo qualche tranquilla chiacchiera sul film, quando ci stavamo salutando, il regista mi chiese di uscire con lui quella sera per andare a mangiare una pizza. Io risposi che avevo già un impegno, lo ringraziai e mi alzai per andarmene. Lui mi segui fino alla porta, mi appoggiò al muro e cominciò a baciarmi collo e orecchie, le mani sul seno, in modo abbastanza aggressivo. Riuscii a sfilarmi e scappai via. Ero entrata sentendomi una principessa, a un passo da un sogno che si realizzava, pensavo ‘forse farò un film con un regista premio Oscar’ e sono uscita sentendomi uno straccio“. Tornatore descritto come un avido di sesso, le accuse sono gravissime e rischiano davvero di intaccare per sempre la sua onorabilità.

Il regista Tornatore annuncia querele

Il premio Oscar Tornatore, chiamato in causa così, di punto in bianco, si è limitato, appresa la notizia, a commentare laconicamente le parole di Miriana Trevisan, annunciando di essere intenzionato ad agire per vie legali. Questo il comunicato: “Sono lusingato che una giovane donna si ricordi di me dopo tanti anni … io rammento solo un incontro cordiale, pertanto respingo le insinuazioni mosse nei miei confronti riservandomi di agire nelle competenti sedi a tutela della mia onorabilità”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Pensioni 2017 news: riforma delle pensioni in sette punti, ecco la proposta del Governo

Pensioni 2017 news: età pensionabile, Governo pronto a nuovo calcolo dell’aspettiva di vita

rozzano meningite morta bimba 6 anni

Meningite Rozzano morta bimba di 6 anni: panico contagio fra i genitori dei compagni di scuola