in

Miss Italia 2013, Patrizia Mirigliani: “Per fortuna che c’è il web”, ed evita la polemica con Enrico Mentana

Ancora non si conoscono le sorti di Miss Italia. Il noto concorso di bellezza, dopo essere andato in onda per parecchi anni su RaiUno, quest’anno sta incontrando non poche difficoltà. Infatti la Rai ha deciso di non mandarlo in onda e così Patrizia Mirigliani, patron della manifestazione, sta cercando nuovi canali per far andare in onda le finali del concorso di bellezza. miss italia 2013

“Quest’anno, per le dirette tv, siamo in difficoltà”, ammette, in un’intervista su Il Fatto Quotidiano, Patrizia Mirigliani, che poi non si scoraggia. “La Rai ci ha detto no che era la fine di aprile, mica era facile organizzare un altro evento televisivo su due piedi. E’ vero che dopo la Rai abbiamo avuto contatti con Mediaset e con La7”.

La donna sta anche pensando alla possibilità offerta da Internet. “Per fortuna ci sono altri canali, c’è il web. Ce ne andiamo a Jesolo, pronti a tornare l’anno prossimo. Le parole di questi giorni, anche quelle di Mentana sono il segno che non siamo morti. Sicuro è che Miss Italia non si ferma, nonostante i molti nemici. Se siamo in piedi dal 1939 un motivo ci sarà. Sono sicura che ai piani alti di Viale Mazzini qualcuno sarà pronto a ricredersi”. Per quanto riguarda i commenti non positivi espressi da Enrico Mentana su Miss Italia, Patrizia Mirigliani evita la polemica e commenta con poche parole: “Enrico Mentana è un nostro amico, non ho nessuna voglia di polemizzare con lui. So che ha detto e scritto, poi è tornato sui suoi passi”.

Seguici sul nostro canale Telegram

Uomini e Donne, il fratello di Francesco Monte difende la relazione dell’ex tronista con Cecilia Rodriguez: “Non credete alle favole”

Uomo irresistibile: ecco l’identikit secondo le donne