in

Miss Italia 2014: modernità ed istituzione con Simona Ventura (FOTO)

Si è svolta questa mattina presso l’Hotel Boscolo di Milano la conferenza stampa di presentazione della finale della 75esima edizione di Miss Italia. Presenti all’evento, oltre alla patron della manifestazione Patrizia Mirigliani e la conduttrice Simona Ventura, anche Valerio Zoggia, sindaco della città di Jesolo che ospita per il secondo anno il concorso, la Miss Italia uscente Giulia Arena, Leonardo Pasquinelli amministratore delegato di Magnolia e Urbano Cairo di La7. La prima a rompere il ghiaccio è stata la figlia di Enzo Mirigliani, ringraziando tutti i presenti ed in particolar modo i moltissimi sponsor che sono stati da lei definiti il vero motore dell’iniziativa: parlando poi della prima Miss Italia eletta a Jesolo, la Mirigliani ha sottolineato quanto rappresenti il giusto connubio tra bellezza, talento e personalità.

conferenza stampa Miss Italia 2014

È stato poi il turno di Cairo, patron di La7 che rinnova la sua volontà di mandare di nuovo in onda il concorso sulla sua rete, ha rinnovato il suo interesse per un evento che fa parte della storia italiana e tuttora conferma la sua potenzialità in fatto di ascolti e pubblico. Pasquinelli ha velocemente sottolineato che, dopo aver accettato al volo la proposta di La7, la scelta di Simona Ventura al timone del programma era a dir poco scontata e vincente. Il sindaco di Jesolo ha ringraziato nuovamente Miss Italia per la grande vetrina pubblicitaria offerta alla sua città, che ogni anno ospita 6 milioni di turisti di cui il 60% stranieri. Giulia Arena poi, sfatando il mito della reginetta di bellezza muta e senz’anima, si è detta inizialmente scettica nei confronti della nuova Miss 2.0 diversa da tutte le precedenti, per poi abbracciare in pieno la filosofia di casa Mirigliani volta alla valorizzazione delle esperienze personali delle ragazze in gara, in rappresentazione di uno spaccato di società.

Simona Ventura infine ha più volte ribadito di essere soddisfatta della scelta di tornate alla tv generalista, dopo l’importante esperienza di Sky e della televisione satellitare. La famosa conduttrice ha poi chiarito il suo ruolo istituzionale ma moderno all’interno del concorso di Miss Italia: Simona, ben lungi dal ricoprire la carica di presentatrice in modo standard e troppo tradizionale, andrà alla ricerca di una Miss Smart con carattere e personalità, interagendo direttamente con tutte e 24 le partecipanti che creeranno insieme a lei lo spettacolo, che andrà in onda questa domenica 14 settembre.

La Ventura ha poi spiegato alcuni rinnovamenti tecnici del programma, tra cui il voto disgiunto uomini e donne che, ad un certo punto del programma, permetterà di cambiare le sorti di alcune ragazza a rischio di eliminazione. Ha poi ribadito di essere molto orgogliosa di avere Alena Seredova come presidentessa della giuria, in quanto prefetto esempio di grande dignità ed umanità.

 

conferenza stampa Miss Italia

conferenza stampa miss italia 2014

conferenza stampa miss italia 2014

 

 

figlio uccide padre forbiciate verbania

Verbania: padre ucciso a forbiciate dal figlio

Benitez verso il Manchester City

Calciomercato Napoli News: Benitez potrebbe tornare alla Premier League