in

Miss Italia 2016: l’agente di Rachele Risaliti si pronuncia sulle ragazze curvy ed è polemica

Il web in subbuglio per le polemiche sul video pubblicato da Giovanni Rastrelli, agente da Rachele Risaliti, la Miss Italia toscana appena eletta nel famoso concorso di bellezza più famoso d’Italia. Nel video amatoriale postato, anche se non molto chiaramente, l’agente avrebbe pronunciato una frase molto fastidiosa sulla categoria delle ragazze definite “curvy”.

Nella frase incriminata l’agente direbbe: “Questa è a prova che gli italiani non vogliono ste ca** di crvy”. Gli utenti del web si sono scatenati con una serie di commenti critici: “Vergognati!!!! Forse è vero gli uomini e le donne piccole non le vogliono le curvy! Ma gli UOMINI E DONNE vere autentiche le vogliono eccome altrimenti non si spiegherebbe il secondo posto!!! Metti in moto il cervello”.

La conquista dell’edizione 2016 di Miss Italia si è caratterizzata per l’abbandono delle taglie che la patron del concorso, Patrizia Mirigliani ha sottolineato come una vera e propria conquista, perché non sarebbero più i rigidi canoni di bellezza a far vincere le concorrenti. Intanto Mara Venier e Raul Bova hanno chiesto una modifica del regolamento che attribuirebbe nella sfida a due, troppa responsabilità alla giuria di spettacolo, mentre nelle altre fasi della gara , la giuria di spettacolo ha contato solo per il 20%, la commissione tecnica, che ha seguito le partecipanti per più tempo, ha pesato il 30% e il televoto al 50%.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Mostra del Cinema di Venezia: gli outfit improbabili di chi ha sbagliato evento

mostre genova palazzo ducale helmut newton

Mostre Genova Settembre 2016: al Palazzo Ducale è tempo di Helmut Newton