in ,

Missili nel mediterraneo: Israele e Stati Uniti svelano il giallo, prove di guerra

Arriva la conferma del lancio. Si tratta di prove missilistiche di Israele e Stati Uniti, prove che si sono svolte proprio nel Mediterraneo e ciò ha fatto salire nuovamente la tensione internazionale sulla Siria.

Proprio questa mattina Mosca ha allertato sul lancio di due missili, i radar di Armavir avevano registrato il lancio di due “oggetti” balistici dal Mediterraneo centrale verso le coste orientali, coordinate che lasciavano intendere proprio il territorio siriano. Da subito si è pensato ad un intervento militare da parte di Francia o Stati Uniti ma dopo un’ora e un quarto e’ arrivata finalmente la soluzione del giallo: Israele ha annunciato di aver effettuato un test missilistico nel Mediterraneo insieme agli Stati Uniti. I media israeliani hanno riferito che il test sarebbe consistito nel lancio di missili Ankor Kahol (lancia blu) da basi nel Mediterraneo e dal centro di Israele.
Guerra Siria Israele

Proprio nella giornata di oggi il segretario di Stato americano, John Kerry, e il segretario alla Difesa, Chuck Hagel, eporranno davanti alla Commissione Esteri del Senato per esporre le ragioni per l’intervento contro il regime di Bashar al-Assad.

Seguici sul nostro canale Telegram

Cressida Bonas ed Henry del Galles

Cressida Bonas, la nuova fidanzata ufficiale del principe Harry

UeD Trono Over

Anticipazioni Uomini e Donne over: la novità della nuova stagione è la “capsula” che misura lo stile