in

Mistero anticipazioni: 8 settembre “I misteri del pianeta Terra”

Domani 8 settembre, per tutti gli appassionati, è imperdibile il secondo dei cinque appuntamenti speciali e consecutivi in compagnia del misterioso Adam Kadmon ovvero il “Profeta del Terzo Millennio” su Italia 1 a partire dalla 21.25. Questa nuova puntata è intitolata “I misteri del pianeta Terra” e sotto l’attenta osservazione di Kadmon saranno analizzati proprio i misteri legati al nostro pianeta. mistero 2

I temi principali andranno da: i draghi e la leggenda del mostro di Loch Ness. Infatti s’ipotizza che nel celebre lago scozzese viva “Nessie”, un drago e molti sostengono di averlo persino fotografato. Ma ci sono molte perplessità sulla sua prima immagine del 1933 che potrebbe essere un falso e che, in ogni caso, non è una prova concreta.  Un altro argomento sono i cosiddetti suoni dell’apocalisse molto simili a quelli ‘sentiti’ nel film “La guerra dei mondi” del 2005 di Steven Spielberg. Questi rumori insoliti e per certi versi bizzarri vengono uditi spesso in presenza di astronavi aliene.

Un’altra questione sarà legata alle luci di Hessdalen che sono state individuate in un piccolo paesino della Norvegia. Se da un lato, alcune persone le hanno associate a degli alieni e ad altre forme extraterrestri, diversi scienziati hanno dimostrato che nella valle di Hessdalen si è creata una sorta di batteria naturale e che le sfere di luce che sono state viste sarebbero degli ioni liberati dai minerali quali ferro, zolfo e rame, presenti nella valle stessa. L’ultimo punto sarà  il meteorite di Chelyabinsk. Infatti, il 15 febbraio 2013 in un paesino della Russia, è caduta una pioggia di meteoriti causando diversi danni. Qualche giorno dopo sono comparsi dei video che, nelle vicinanze dei meteoriti, mostravano delle piccole sfere di luce e inoltre i risultati trapelati dalle prime analisi, hanno evidenziato che prima di abbattersi sulla Terra, quei meteoriti, sono entrati in collisione con un altro corpo.

Seguici sul nostro canale Telegram

Lavoro: sale la richiesta di laureati, ecco dove si lavora di più

porta a porta

Porta a Porta: Bruno Vespa attende Matteo Renzi ed Enrico Letta