in ,

Mls, comincia la stagione 2016: Sebastian Giovinco punta al titolo con Toronto

Si scaldano i motori del calcio d’oltreoceano, domenica infatti comincerà la stagione 2016 di MLS, la 21esima della storia del pallone negli States; il campionato ormai si è arricchito di stelle provenienti dal campionato europeo che sono intenzionate a chiudere la propria carriera in questo torneo emergente, tendenza iniziata già da alcuni anni ma che nelle ultime stagioni è diventata ormai pratica comune.

Ne sono testimonianza i vari Gerrard, Lampard, Kakà e lo stesso Andrea Pirlo; tra i tanti campioni del Vecchio Continente però c’è anche Sebastian Giovinco che, carta d’identità alla mano, ha ancora molto da dire sul campo e lo ha dimostrato a pieno lo scorso anno trascinando Toronto ai playoff a suon di gol e assist e guadagnandosi sul campo l’Audi Golden Boot 2015, vale a dire il titolo di capocannoniere dell’MLS.

Ai nastri di partenza ci saranno anche i canadesi che si candidano seriamente alla vittoria del titolo insieme a Los Angeles Galaxy, Columbus, Montreal, Red Bulls e ovviamente ai campioni uscenti di Portland; per Giovinco sarà un’annata molto importante in previsione di Euro 2016, confermare quanto di buono fatto nella passata stagione potrebbe voler dire assicurarsi un posto nella spedizione che andrà a giugno in Francia.

BARI SEQUESTRATO BAMBINO DI 2 ANNI

Sassari, commando assalta il caveau di un istituto di vigilanza: rubati 10 milioni

Dave Grohl Nirvana video: il leader dei Foo Fighters canta Marigold