in ,

Mls, Giovinco da subito spettacolo: gol e assist, poi l’esultanza in “motocicletta”

Che fosse una stagione da non sbagliare Sebastian Giovinco lo aveva già ribadito nei giorni scorsi e così alle parole sono seguiti subito i fatti: la Formica Atomica è andata subito in gol nella prima giornata del campionato di MLS 2016. L’ex Juventus però non si è limitato ad una rete ma ha anche offerto l’assist per il  definitivo 2-0 che ha permesso ai Toronto di battere i NY Red Bulls.

Giovinco è apparso in ottima forma, segnando su rigore il primo gol dell’incontro, riprendendo da dove aveva terminato la scorsa stagione, in cui si era reso protagonista come capocannoniere del campionato; al primo gol in questo campionato, un’esultanza tutta particolare per l’ex Juve che ha mimato il gesto di guidare una motocicletta, “impennando”. Un gesto suggeritogli da Pio e Amedeo che Giovinco non ha esitato a mettere in pratica. Il 28enne italiano segna e fa segnare, come nel caso dell‘assist per Delgado al 90’ dopo un contropiede orchestrato in modo magistrale.

Un chiaro segnale ad Antonio Conte che presto dovrà fare le sue scelte in vista di Euro 2016, in un reparto dove al momento le gerarchie sono praticamente azzerate; fare bene da qui a giugno significherebbe assicurarsi un posto nel gruppo che andrà in Francia. Giovinco lo sa bene e si è presentato già nel migliore dei modi.

omicidio pordenone news a quarto grado

Omicidio Pordenone, Giosuè: “Ecco perché non dissi a Rosaria del delitto”

Juventus-Lazio probabili formazioni Supercoppa italiana

Panchina d’Oro Serie A, Allegri vince davanti a Pioli e Sarri