in ,

MLS, Giovinco e Pirlo danno spettacolo e New York Toronto finisce 2-2 (highlights)

Nella notte italiana è andato in scena il secondo turno della MLS. Sono scesi in campo, uno contro l’altro, Andrea Pirlo Sebastian Giovinco. Il primo ha diretto New York verso il doppio vantaggio, il secondo ha condotto Toronto verso la rimonta e a solo un passo dalla clamorosa vittoria. E’ soltanto la seconda partita di campionato ma entrambe le squadre hanno dimostrato di poter essere grandi protagonisti in questa stagione. Sia Pirlo che Giovinco, inoltre, vogliono attirare l’attenzione del ct Conte in vista degli Europei.

Parte meglio New York sotto la direzione del Maestro Pirlo. Al 24′, però, è David Villa a procurarsi un rigore e a trasformarlo, battendo Clinton alla sua destra. 4 minuti più tardi, ancora Villa fa gioire New York (gol viziato da un fallo di mano) sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto dal solito Pirlo. Alla mezz’ora inizia lo show di Giovinco che prima calcia una punizione alta di poco e poi pesca Perquis in area, il quale è bravo ad accorciare le distanze in scivolata.

Nella ripresa è ancora New York a fare la partita e a gestire bene il vantaggio. Al 63′ Villa va vicino alla tripletta, ma Clinton è bravo a parare sul suo palo. Prima del pareggio, Giovinco manca di poco l’appuntamento con un bell’invito di Delgado, ma al’77 dopo un bella azione personale conclude con un diagonale imparabile e trafigge Saunders. Nel finale c’è ancora tempo per Lopez che di testa si mangia il 3-2 e per Giovinco che tenta ancora l’assolo, ma stavolta viene fermato dal portiere di New York.

omicidio pordenone news

Omicidio Pordenone ultime notizie: annullato interrogatorio fidanzata Giosuè Ruotolo

Diretta TV Streaming gratis Qarabag Atletico Madrid

Atletico Madrid – PSV probabili formazioni e ultime news Champions League