in

Moda cappelli 2014: spopola il beanie

Comodo e caldo, in una sola parole è il beanie. Di solito lavorato a mano e di lana calda, può essere il vero migliore amico nelle fredde stagioni. Fino allo scorso anno la vera tendenza era quella del beanie hat:  il cappellino tipicamente maschile di vari colori stretto in testa e, talvolta, arricchito con tanto di pon pon.

beanie

Quest’anno il beanie glamour è quello largo, che riesce a coprire orecchie e capelli e li protegge da freddo e pioggia. Tutte le star ne sono munite e sembra non se ne possa fare a meno: meglio se in lana tricot. Per essere, però, davvero alla moda se ne potrebbe cercare qualcuno “diverso” dal solito, come quello a pois o maculato.

Per chi è bravo con i lavori a maglia sarà anche semplicissimo realizzarne uno a costi minimi e lasciando lavorare la fantasia. Pensare che il beanie era un cappello maschile sportivo, utilizzato per gli sport invernali. Del resto è proprio vero che quest’anno la moda maschile ha conquistato il pubblico femminile.

Seguici sul nostro canale Telegram

Smalto termoattivo: ecco dove trovarlo

Flavia Fiadone

Anticipazioni Uomini e Donne: scintille tra Anna e Flavia