in

Moda digitale: ecco le app che non possono mancare sullo smatphone

La tecnologia si rivela molto utile per tutte quelle donne che impegnate con la carriera, con le faccende domestiche, con il compagno o con i figli hanno poco tempo per tenersi aggiornate sulle tendenze della moda e affini. Tra le tantissime applicazioni che la tecnologia moderna offre alcune riguardano la moda, risultando davvero interessanti poiché con pochi click è possibile trovare l’outfit migliore, i negozi più vicini e perfino l’ultimo look delle star.

app per iphone per essere alla moda

L’armadio può essere digitalizzato co le nuove app: My Outfit Design è la prima app per Android che permette di fare lo shopping in condivisione con le amiche e di poter consultare migliaia di cataloghi per trovare gli accessori più trend. Sempre per Android c’è anche Stylish Girl, app originalissima che permette di fotografare gli abiti appesi nell’armadio e creare abbinamenti perfetti senza la necessità di essere a casa. Quindi dal proprio posto di lavoro si potrà consultare il proprio armadio e organizzzarsi per cena improvvisa o per un aperitivo.

Le fans di Clio Make-Up potranno seguire ogni giorno la loro beniamina attraverso due applicazioni Clio Channel e Clio MakeUp. La prima app è solo per Android e racchiude i bei make-up creati da Clio, con tutti i segreti per la loro realizzazione. Clio Make-Up è, invece, disponibile per iphone e insegna come creare “pozioni” di bellezza da provare con le amiche o da sole. Non peteva certo mancare un’app per le acconciature, in un attimo lo smartphone diventa un hair stylist. L’app iStilyst Makeover, per iPhone, dopo avere inserito la propria foto consiglia le possibili pettinature, colori e tagli.

Rientro in città: come proteggersi dallo smog

Vacanze finite, ritorno in città: come combattere i segni dello smog con l’alimentazione

Justin Bieber e Selena Gomez

Justin Bieber ancora nei guai: arriva la polizia mentre cena con Selena Gomez