in

Moda e Tecnologia: Chromat di Becca McCharen, abbigliamento 3D per un corpo bionico

Becca McCharen, stilista e ideatrice del marchio Chromat, ha creato una linea di abbigliamento avanguardistico muovendo dalla fusione tra moda e tecnologia.  La filosofia di Chromat è quella di lavorare una cosa complessa come la tecnologia in qualcosa di visibile, tangibile e indossabile, per  andare anche al di la di ciò che si possa comprendere, così nella scienza come nella moda. Come perfettamente dimostrato dalla nuova collezione P/E 2015 la tecnologia può anche essere utilizzata per leggere i dati del corpo, mutando così per sempre  la realtà del corpo umano, che viene concepito secondo una nuova visione, che attinge dall‘olografica e dal visual 3D.

tendenze moda

Così è nato lo stile sofisticato e high-tech di Becca McCharen, la quale ha trasformato tessuti e materiali in una collezione di sperimenti strutturali per il corpo, che rivelano il desiderio umano di apparire trascendendo i bisogni primari.

Chromat è un brand emergente e lungimirante, che fin dalle origini ha tratto dal progresso tecnologico dall’architettura, dal disegno urbano e dalla progettazione, per proporre una nuova visione del modo di indossare un abito, più strutturale e lungimirante. L’ispirazione è stata la stampante 3D, la componente essenziale nonché elemento distintivo del brand, molto utilizzata oggigiorno nel mondo della moda e del design degli accessori.

Foto: Christine Hahn

anticipi posticipi serie a

Risultati Serie A 2014/2015 giornata 2

amore lesbo francesca leoni e marta squadra antimafia 6

Squadra Antimafia 6 dà scandalo: amore lesbo tra Francesca e l’attivista Marta