in

Moda estate 2014 e libri: le 5 letture imperdibili da portare in vacanza

I veri appassionati di moda non possono vivere senza e “la portano” sempre con sé, anche al mare o in campagna, dove l’alternativa ai fashion magazine sono i best seller che narrano di moda, appunto. Sono interessanti perché trattano in modo detagliato un’argomento specifico, e quelli ad esso collegati, senza tuttavia essere noiosi o didascalici, perché hanno quello stile brioso ed entusiasta, proprio delle letture leggere, affrontando spaccati di un mondo tutto ” lusso e lustrini” che spesso però è molto diverso da quello che siamo abituati a disegnare con la mente nel nostro immaginario. Per una lettura all’insegna della moda e della verosimiglianza vi consigliamo questi libri.

i 5 libri moda da ortare in vacanza

1) Una vita tutta curve, di Elisa d’Ospina, Giunti Editore.Una delle modelle cury più popolari scende in campo per combattere la sua battaglia contro i disturbi alimentari, provando a spiegare a chi ne soffre come accettare il proprio corpo. Nel componimento narrativo, la top model “oversize” e icona di bellezza, racconta la sua storia dalle passerelle all’impegno contro anoressia e bulimia.

2) L’eleganza secondo Mr. porter, manuale di stile maschile, di Jeremy Langmead, Rizzoli. Un vero e proprio vademecum per gli ometti, che racchiude tutti i segreti di uno stile sempre affascinante e impeccabile. Nelle pagine di questo libro, vengono proposte con semplicità, idee look, consigli su come abbinare accessori, capi di abbigliamento e colori. L’obiettivo è, non tanto informare, quanto ispirare. Prendendo consapevolezza che ormai la cura del guardaroba e dell’estetica è un aspetto importante anche nella vita di molti uomini, l’autore spiega come recepire i nuovi trends per creare un proprio stile.  Secondo lui infatti, oggi ci sono più tendenze da seguire, ma la moda è un riflesso giocoso del nostro modo di essere. L’importante è sentirsi bene, divertirsi e apparire al meglio, se ovviamente, lo riteniamo indispensabile.

3) Glamoursofia, piccola filosofia della moda femminile, di Debora Dolci e Francesca Gallerani, Il Nuovo Melangolo. Sulla scia del romanzo precedente, anche qui la moda viene concepita come un gioco, il cui fine è divertire e soddisfare la fantasia di chi la indossa piuttosto che le tasche di chi la vende ed il sistema di una società cconsumistica che ci impone canoni e tendenze. In queste pagine la moda incontra la filosofia “per scoprire che non sono solo paillettes quelle che luccicano, ma anche i riflessi di qualche concetto“.  L’universo del glamour femminile, viene analizzato ironicamente attraverso la scienza  che indaga il senso dell’essere e l’esistenza umana, tentando di definirne il punto di incontro tra quest’ultima ed il modo del fashion, fatto di apparenza e frivolezza

4)Vintage. Caccia al tesoro nel cassetto della nonna, di Cristiana Crisafi, Ultra editore. Un tributo alla moda che non muore mai. Sincera passione vintage e voglia di “vivere” epoche mai vissute, dove lo stile aveva altre forme, altri accessori, altri colori. E così un amante dell’old style, racconta le sue ricerche tra bauli e  cassetti della nonna per trovare pezzi unici da “rubare” e riproporre in look attuali

5) Come si cambia. Trova il tuo stile con pochi soldi e in pochi minuti, di Diego Dalla Palma, Sperling & Kupfer editore. Il famoso stylist Dalla Palma, eccellenza del make up artist, hair stylist e beauty, che ci invidiano un po’ tutti i brand stranieri, spiega come essere attraenti e magnetici con poche semplici mosse. Queste, possono infatti fare la differenza, passando da un look anonimo ad uno di successo.

startup concorso 2015

Startup, finanziamenti ai giovani imprenditori con il concorso Superstarter

ultime notizie italia

Roma news: assalto a furgone portavalori in zona Casilino, 200mila euro di bottino