in ,

Moda mare 2015: la classifica delle tendenze dell’estate 2015 da non perdere per un beachwear trendly

Le collezioni beachwear per l’estate 2015 sono in continua uscita in queste ultime settimane, ognuna con un suo mood e stile specifico ma tutte accomunate da una cosa, le tendenze. Se è vero che ogni marchio ha infatti mantenuto la sua essenza, è al tempo stesso chiaro come vi sia un risultato uniforme in termini di trend interpretati e lanciati. Ma quali sono queste tendenze a cui tutti si rifanno e che domineranno inevitabilmente la moda mare 2015?

Al primo posto, senza troppi dubbi, la priletta. Sconosciuta nel suo nome ma non nella forma, la priletta consiste nella finitura smerlata di bikini e beachwear generale che da anni, ed ancora più nell’estate 2015, sarà protagonista indiscussa. Un pò anni Cinquanta, un pò pin up, l’effetto che la priletta dona al beachwear è ampiamente apprezzato e lo sarà sempre di più, insieme al declino delle linee rigide e simmetriche.

Come nella moda 2015, pizzo e crochet sono le trame principali del beachwear di tendenza per l’estate. Nel suo essere romantico e delicato, il pizzo si contrappone alle fantasie più grintose, prima tra tutte quella tropical, rilanciata da numerose griffe nelle tonalità più belle dell’estate, come il verde, il blu, il rosa, il nectarine e il giallo. Altra tendenza del beachwear 2015 è l’esquadrillas, riproposto come perfetto “sandalo” da spiaggia. E per concludere, ultima tendenza ma non per importanza è la trikini mania, insieme all’ondata degli interi che hanno già conquistato il mondo delle curvy.

Photo credit: Ann Haritonenko/Shutterstock

 

quelli che il calcio

Quelli che il calcio anticipazioni e ospiti del 17 Maggio 2015: Ivan Ramiro Cordoba e Paola Iezzi

Barbara De Santi

Anticipazioni Uomini e Donne trono over: Barbara De Santi si arrabbia con Cupido