in

Moda Uomo: dal 21 al 24 giugno a milano sfilano le collezioni P/E 2015

Fervono i preparativi per le passerelle della moda uomo milanese, che a partire dal 21 di giugno, fino al 24, ospiterà 43 sfilate e 30 presentazioni, tra le quali alcune di nuovi designer emergenti per la prima volta in passerella accanto ai grandi nomi. Il programma conta la partecipazione delle grandi firme della moda come Armani, Gucci, Prada, Tod’s, Alessandro Dell’Acqua con la linea N°21, Tillmann Lauterbach , Tom Rebl e Diesel Black Gold.

 MFW beachwear man

Tra i nuovi talenti, spicca il nome di Christian Pellizzari, la nuova promessa della moda italiana che da Treviso, città dove è nato, ha viaggiato l’Europa per collaborare con importanti case di moda quali Vionnet e JAY AHR, e che sarà ospite con la sua linea al Teatro di Giorgio Armani. Desta molta curiosità poi, l’annunciata presenza di un misterioso giovane stilista coreano, il cui nome però non è ancora stato pubblicato nella scaletta ufficiale della Camera Nazionale della Moda, e che farà, quindi, compagnia al connazionale, già navigato, D. Gnak, il quale aveva fatto il suo debutto lo scorso gennaio.

Saltano Milano, Moschino, che ha deciso di rafforzare la sua immagine in Europa, puntando sulla fashion week di Londra, e Jil Sander che, dopo aver nominato il suo nuovo direttore creativo Rodolfo Paglialunga, ha preferito concedergli il giusto tempo per mettere in scena uno spettacolo sensazionale, riservandosi per la moda donna di settembre.

UeD Trono Misto Marco Fantini

Uomini e Donne: Marco Fantini lascia il lavoro, ma è felice con la sua Beatrice

video hard minorenni indagine ravenna

News Italia Brunico, apre un bar per aiutare gli adolescenti problematici