in ,

Modena, calciatore cade dal ponte dell’autostrada e provoca un incidente

Tragedia ieri mattina sull’autostrada A1 tra gli svincoli di Modena Sud e Modena Nord: un uomo di 30 anni si sarebbe lanciato dal ponte che passa sopra al raccordo provocando un maxi tamponamento nel quale ha perso la vita il conducente di un camion. A lanciarsi nel vuoto Tigei Della Santina, 30 anni, calciatore dello Zocca e padre di tre bambine di 4, 10 e 12 anni.

Il tutto è accaduto intorno alle 6 di sabato mattina all’altezza di altezza di Santa Maria di Mugnano e a circa cinquanta metri da dove abitava Tigei Della Santina abitava: aveva salutato tutti dopo una serata passata in un ristorante di Castelvetro dove si trovava a festeggiare con i compagni di squadra per poi recarsi sul ponte e compiere questo gesto estremo. Alcuni degli amici “del campo” hanno testimoniato di aver ricevuto confidenze riguardo un suo stato emotivo problematico che aveva fatto presagire un malessere interiore.

Il trentenne aveva militato nelle giovanili di Carpi e Modena e ora militava tra le fila dello Zocca, squadra che partecipa al campionato di Promozione; gli inquirenti indagano sulle dinamiche di quanto accaduto, analizzando le riprese delle telecamere dell’autostrada per chiarire se si sia trattato davvero di suicidio. A quattro chilometri dal luogo dell’impatto si è verificato come detto un tamponamento a catena in cui ha perso la vita l’autista turco Anastasios Gkinis, rimasto schiacciato nell’abitacolo del suo tir.

Fiera Vintage Forlì 2016: date, orari e biglietti per la moda che ritorna

Genoa Empoli probabili formazioni

Genoa – Empoli: ora diretta tv, streaming gratis Serie A