in ,

Molise, donna accoltella una tassista e si getta da viadotto: sopravvissute entrambe

Molise: una donna ha accoltellato una tassista, poi si è gettata nel vuoto da un viadotto. Il fatto si è verificato qualche ora fa sulla strada statale 85 tra Isernia e Macchia d’Isernia, all’altezza dell’Ospedale ‘F. Veneziale’ di Isernia.

Ancora non si conosce l’identità delle due donne che sono miracolosamente sopravvissute, l’una all’accoltellamento e l’altra alla precipitazione. Le poche notizie trapelate riferiscono che entrambe sarebbero residenti nell’hinterland isernino e avrebbero un’età compresa tra i 35 e i 40 anni.

>>> TUTTO SULLE NEWS CON URBANPOST LEGGI <<<

La Polizia sta indagando sull’accaduto; al momento è ignoto anche il movente del gesto, che con ogni probabilità sarebbe stato innescato da un acceso diverbio per futili motivi. Si è appreso che la donna che ha aggredito la conducente dell’auto si sia salvata perché la sua caduta è stata attutita dalla vegetazione sottostante.

attentato a kabul due esplosioni

Attentato a Kabul ultime notizie: l’Isis ha rivendicato l’attacco

vedova uccisa in cimitero a catania

Catania vedova assassinata in cimitero: arrestato il figlio dopo tre anni di indagini, ecco cosa l’ha inchiodato