in ,

Monaco, uomo accoltella 4 passeggeri in stazione: morto uno dei feriti

Si chiama Rafik Youssef, ha 27 anni ed è un cittadino tedesco l’uomo che oggi, 10 maggio, poco prima delle 5 del mattino ha aggredito a coltellate 4 persone nella stazione ferroviaria di Grafing, nella periferia
orientale di Monaco di Baviera, in Germania.

La polizia lo ha arrestato: l’uomo, secondo le prime indiscrezioni diramate dai media tedeschi, avrebbe aggredito i malcapitati al grido di “Allah Akbar!”, il che avrebbe indotto gli inquirenti ad ipotizzare la ‘matrice politica’ dietro il suo folle gesto. Non è stata tuttavia ancora data alcuna conferma di un collegamento con cellule jihadiste.

Il bilancio dell’aggressione è di 4 persone gravemente ferite, una delle quali è deceduta poco dopo l’accoltellamentoLa vittima sarebbe un uomo di 50 anni, originario di Wasserburg. Gli altri feriti sono 3 uomini, di 58, 55 e 43 anni.

Samuele Bersani La fortuna che abbiamo, il singolo anticipa il nuovo album: data di uscita e collaborazioni

Basket serie A1, Basket Serie A1 Sesta Giornata

Basket Serie A1 programma playoff 2016: oggi in campo per gara 2