in

Mondiale 2014: Australia-Olanda primo tempo, incredibile 1-1 (Video)

Al 4’ prima azione fallosa, Martins Indi è a terra dolorante dopo un duro intervento di Cahill. Al 7’ azione pericolosa di Robben che approfitta di un retropassaggio corto di Jedinak per Wilkinson, entra in area ma perde il controllo del pallone, favorendo il recupero del difensore gialloverde. Gioco piuttosto fisico ed irruento, ma la partita non decolla e non emoziona nel primo quarto d’ora. L’Olanda fa fatica a trovare dei varchi giusti. La compagine di Van Gaal commette tanti errori a centrocampo, mentre l’Australia riesce a pressare in maniera asfissiante. Al 18’ punizione dai 20 metri per l’Olanda tirata da Robben, Van Persie prova la girata di testa ma Ryan blocca. Ma l’Olanda non molla ed ecco che al 20’ passa in vantaggio con Robben. Al 21’ grande gol di Cahill che fulmina il portiere. La rete di quest’ultimo è forse una delle più belle finora viste. The Netherlands football team facebook2


Al 27’ l’Olanda cerca di riprendersi dal colpo subito andando in avanti con Blind con un’azione innescata da Robben. Al 30’ l’Australia continua ad impensierire l’Olanda. Il difensore Spiranovic non riesce ad imprimere potenza alla palla ma fa tremare gli Orange. Al 34 ‘ ci riprova anche Leckie con una conclusione centrale respinta Vrij. Al 36’ l’Olanda non riesce a superare la propria  metà campo e sembrano allo sbando. Bravissimo anche Spiranovic protagonista di una grande partita. Cahill rimedia il cartellino giallo per un brutto fallo sul numero 4 olandese ovvero Martins Indi e così salterà il prossimo match.  INCREDIBILE 1-1

 

 

http://youtu.be/qGncJbBOWDk

Maturità, i cibi che rilassano e scacciano via l’ansia

La vita di Carine rotfiels al cinema

Moda e Cinema: nelle sale “Mademoiselle C”, il film per celebrare l’icona della moda Carine Roitfeld