in

Mondiale 2014: Brasile-Germania risultato finale 1-7 un “Mineirazo” da morire di vergogna

Dall’Estadio Mineirao di Belo Horizonte si è svolta la prima semifinale di questo Mondiale tra Brasile e Germania e il risultato è stato semplicemente impensabile! È stato un “Mineirazo” da morire di vergogna. La Mannshaft ha sfondato la difesa della Seleçao per 7-1 e la speranza di duecento milioni di persone è andata in fumo in un modo che nessuno avrebbe osato pensare. La disperazione sugli spalti dilaga e i giocatori verdeoro sembrano inebetiti come se avessero preso delle randellate in faccia senza riuscire a coordinare un gioco accettabile. Ora rimangono solo le tante macerie, ma non quelle dei megastadi eretti in fretta, ma quelle del bel calcio e del tifo di un popolo ferito nel più profondo. Lo stadio di Belo Horizonte resterà nella storia del calcio per questa debacle clamorosa ed inimmaginabile. Brasile

Durante la prima mezz’ora di gioco la gente ha cominciato ad andarsene lasciando gli spalti e sfogandosi con insulti e parolacce nei confronti di Scolari. Tanti son stati i fischi per la squadra di casa e timidi e sempre più numerosi gli applausi nei confronti dei tedeschi, assoluti dominatori. La rabbia cresce, le lacrime si asciugano e lasciano il posto ad uno scroscio di applausi di tutti per la Germania. Gli insulti più pesanti sono per Fred, Scolari e la Presidente Dilma perché nella sfida tra grandi donne l’ha stravinta la sua “avversaria” la cancelliera di ferro Angela Merkel.

mondiale brasile 2014

Brasile-Germania formazioni e diretta web: e’ finita 1-7 per i tedeschi! O Globo titola: “Vergogna e umiliazione!”

Anticipazioni Beautiful mercoledì 9 luglio: Caroline prepara il matrimonio con Rick