in

Mondiale 2014: Germania – Ghana primo tempo 0-0

Nei primi minuti di gioco piuttosto lenti la compagine tedesca viene fischiata dagli spalti. Al 7’ traversone dalla destra di Atsu per Gyan che anticipa il proprio marcatore, ma calcia sul fondo. I tedeschi hanno sviluppato alcune giocate senza riuscire ad andare a segno. Azione bellissima del Ghana allo scadere del primo quarto di gioco, con un sinistro fort di Gyan, ma Neuer non si fa trovare impreparato e riesce a deviare. La Germania ripiega in fase difensiva poi Ozil, sulla destra, entra in area, punta Afful, poi passa centralmente a Khedira che tira  rasoterra, senza troppa convinzione, tra le braccia di Dauda. Al 20’ la partita non si è sbloccata. Mesut Ozil facebook2


Al 23’ traversone basso dalla destra di Ozil per Muller che prova a tirare, ma trova l’opposizione di Boye. Il Ghana è impreciso e non impensierisce i tedeschi. Al 25’ dalla destra il cross di Khedira per Muller e Mensah allontana. Kevin Boateng sembra non essere in partita. Ad un quarto d’ora dalla fine del primo tempo il risultato non cambia. Al 32’ una cannonata del ghanese Muntari da fuori area, il portiere tedesco respinge con i pugni. In questa fase del match la Germania sta subendo il gioco ghanese. Grande azione del ghanese Gyan al 33’ va via in velocità, entra in area ma l’uscita tempestiva di Neuer vanifica l’azione. Grandissima partita di Ozil sempre preciso nei passaggi ai compagni. Negli ultimi dieci minuti c’è stata qualche fiammata. Pericolosi i ghanesi al 45’ del primo tempo dopo aver guadagnato  un calcio d’angolo.

 

Eros Ramazzotti sposa di nuovo la sua Marica: secondo “si” con amici e parenti

Jude Law ha una nuova fidanzata