in

Mondiale 2014: Germania – Ghana risultato finale 2-2 che partita!!! (Video)

All’inizio del secondo tempo Joachim Löw non è soddisfatto e così mette fuori Boateng, anche lui non proprio in partita ed entra Mustafi. Al 51′ gol di Mario Gotze di testa che porta in vantaggio la Germania grazie ad un cross preciso di Muller. Al 53’ invasione di campo di un tifoso e la Germania ne approfitta per far uscire proprio Kevin Boateng ed entra Jordan Ayew. INCREDIBILE gol del pareggio a 4’ minuti da quello tedesco firmato da André Ayew che colpisce di testa e sembra la fotocopia di quello di Gotze. Impressionante al 63’ il secondo gol ghanese per una sbandata della difesa tedesca: Muntari ruba palla a centrocampo e serve Gyan che non sbaglia. Neur non può farci nulla! La Germania però reagisce e si mette nella metà campo avversaria. I “Brasiliani d’Africa” sono rapidi nel contropiede e fanno paura. La Germania sembra aver perso un po’ di lucidità. Al 68’ doppio cambio per la Germania: entrano Klose e Schweinsteiger. Mario Gotze facebook

Al 71’ grandissimo Klose firma il pareggio con 15 reti all’attivo ai Mondiali e raggiunge Ronaldo come Miglior marcatore. La Germania ha ripreso fiducia e ci riprova con un’azione pericolosa di Schweinsteiger che approfitta di una punizione a favore della sua Nazionale. Pericolosa la Germania in questo frangente, passaggio favoloso di Klose per Muller ma il portiere ghanese lo anticipa e allontana la palla e il pericolo con i pugni. André Ayew Pelé facebook

La stanchezza si fa sentire per entrambe le formazioni. All’81’ altra grande azione della Germania con un passaggio di Ozil per Lahm. All’84’ Muller sfiora il gol ma Asamoah chiude l’azione del tedesco. Il ritmo delle due squadre è aumentato ma la Germania non riesce a liberarsi del pressing ghanese. All’86’ altra azione pericolosa dei tedeschi pallonetto morbido di Schweinstaiger per Ozil che entra in area sulla sinistra e generosamente cerca di servire Muller ma Mesbah chiude. Ultimi minuto da cardiopalma: al 90’ occasione per Klose il suo destro dal limite dell’area però non trova la porta.  Al 91’ irrefrenabili contropiede del Ghana. Al 93’ cartellino giallo per uno stanchissimi Muntari  che salterà la partita contro il Portogallo e la Germania guadagna un calcio di punizione e Muller rimane a terra sanguinante per uno scontro con Boye.

 

.   

 

http://youtu.be/rhV7O4FVMVA

Jude Law ha una nuova fidanzata

portogallo usa belgio russia algeria corea sud

Mondiale Brasile 2014 calendario undicesima giornata: il Portogallo cerca vendetta