in

Mondiale 2014 girone Giappone-Grecia: dichiarazioni Zaccheroni numeri e curiosità

Curiosità e numeri sul match che inizierà alla mezzanotte italiana tra Giappone e Grecia, valido per il secondo turno del girone C (quello che interessa l’Italia per gli accoppiamenti agli Ottavi di Finale). L’incontro è decisivo viste le sconfitte rimediate da entrambe le squadre nella prima partita, soprattutto dopo la vittoria della Colombia contro la Costa d’Avorio (2-1 al 90′). Una sconfitta comprometterebbe le possibilità di qualificazione.

Grecia Mondiali

“Siamo tutti sotto pressione – dichiara il CT italiano del Giappone Alberto Zaccheroni Vvogliamo tutti passare il turno. C’è grande equilibrio qui in Brasile e il minimo errore può costare caro. Abbiamo un grande potenziale e lo tireremo fuori”. E ammette di aspettarsi tanto da Honda, vero punto di riferimento. Il giapponese, reduce da una stagione difficile al Milan ma autore di 23 reti su 57 presenza in Nazionale dal 2008 ad oggi, dovrà prendere per mano i compagni.

La squadra ellenica, nelle sue tre partecipazioni ai mondiali (1994, 2010 e 2014) non ha mai pareggiato, collezionando 1 vittoria e ben 6 sconfitte. Esiste una sola sfida precedente col Giappone e risale alla Confederation Cup del 2005 (vittoria della Grecia per 1-0, ma era comunque una Nazionale, quella ellenica, diversa e Campione d’Europa in carica dal 2004). Unico anche il precedente ai Mondiali con una squadra asiatica: nel 2010 la compagine ellenica esce sconfitta per 2-0 contro la Corea del Sud. Staremo a vedere.

Massimo Bossetti

Caso Yara: gip non convalida il fermo, ma Bossetti resta in carcere

sequestrate forme di Parmigiano Reggiano aflatossina

Latte contaminato da aflotossina: i Nas sequestrano migliaia di forme di parmigiano