in

Mondiale 2014: Paolo “Pablito” Rossi protagonista dello spot Visa (Video)

L’ultimo spot pubblicitario della Visa “ripesca l’incubo peggiore” della Nazionale brasiliana. Un conto aperto tra quest’ultima e Paolo Rossi dal lontano 19… A maggior ragione forse le sconfitte calcistiche, a distanza di anni, si possono superare ma con un enorme sforzo.  L’ex calciatore italiano si mette a sfidare un barbiere brasiliano. Spot VIsa Paolo Rossi2

Inizia con questo ironico confronto lo spot realizzato da Almapbbdo per la società di servizi finanziati Visa, partner ufficiale dei prossimi Mondiali di calcio che si terranno in Brasile. Il protagonista è Paolo Rossi, attaccante dell’Italia nel Mondiale in Spagna del 1982 e vero incubo della Selecao che si è vista fuori dalla competizione proprio grazie ad una sua tripletta.

Il bomber italiano, nel video, si trova dal barbiere e dopo la rasatura e guardando la sua Visa si rende conto di chi ha di fronte. A quel punto la mente del barbiere va a quel pomeriggio di oltre trent’anni fa: i flashback s’incrociano con il primissimo piano della mano che stringe il rasoio. La tensione è palese e aumenta sempre più anche con gli sguardi dei due che s’incrociano ma, alla fine, il tifoso lo fa pagare, lo saluta e gli stringe la mano, in accordo sia con lo slogan della pubblicità che con la manifestazione calcistica ovvero che tutti sono i benvenuti. Lo spot termina con lo sconvolto barbiere che vede comparire davanti alla sua porta, Zinadine Zidane, un altro incubo del Brasile e c’è da domandarsi cosa accadrà.

 

 

 

http://youtu.be/abfLBGAh3wg

Seguici sul nostro canale Telegram

Liga, Barcellona: 4 rinnovi all’orizzonte in casa blaugrana

Papa Francesco Jogo Bendito

Mondiale 2014: Papa Francesco nello spot del canale sportivo argentino (Video)