in

Mondiale 2022: Joseph Blatter conferma che si giocherà d’inverno

Sembra ormai certo che i Mondiali in Qatar del 2022 si disputeranno tra dicembre e gennaio. Questo è quanto ha ammesso lo stesso Joseph Blatter che ha confermato, nei giorni scorsi, una decisione già discussa nei mesi precedenti. Non si tratta di fantacalcio ma questa decisione è necessaria perché giocare in estate, come sempre si fa per i Mondiali iridati, vorrebbe dire affrontare in Qatar temperature insopportabili per poter chiedere a dei giocatori di disputare partite e garantire così uno spettacolo esaltante. Joseph Blatter World Cup 2014(2)

Questa decisione ha già fatto discutere molti per lo svolgimento stagionale delle partite in vista di un appuntamento fondamentale, come un Mondiale, a metà campionato. Alternative non ce ne sono e il Patron della Fifa trova ostruzionismo anche per far approvare la moviola in campo. Per Blatter la data migliore per disputare il Mondiale in Qatar sarebbe la fine dell’anno e se si cambia perché non si può giocare in estate, per le alte temperature, bisogna per forza in inverno.

Un italiano su due è connesso nei Social Network mentre guarda la tv

Guardare la tv mentre si parla nei Social, un italiano su due lo fa

Benfica

Benfica, campione di Portogallo (Video)