in

Mondiale Brasile 2014: Algeria-Russia, Capello cerca gli ottavi di finale

Si gioca questa sera alle 22 ora italiana Algeria-Russia, sfida valida per l’ultima giornata del girone H. Non basterà il pareggio ai russi di Capello per qualificarsi alla fase ad eliminazione diretta: solo la vittoria. E con un orecchio teso a quanto succede nell’altro match del girone tra il già qualificato Belgio e la Corea del Sud: per ora la differenza reti è a favore della compagine europea (-1 i russi e -2 gli asiatici), ma la distanza è tale da giustificare una certa cautela.

mondiale

Anche perché di fronte ci sarà una fin qui sorprendete Algeria che, con tre punti in cassaforte, può puntare a due risultati su tre: vittoria o pareggio, strizzando anche l’occhiolino ad un possibile (quanto clamoroso!) primo posto nel girone, sconfitta del Belgio permettendo. E la posta in palio non è da sottovalutare: arrivare primi vorrebbe dire, con tutta probabilità, evitare la Germania agli ottavi. Non una brutta idea.

Non ci sono precedenti tra le due squadre e l’ultima vittoria russa al mondiale risale al 2002: 2-0 contro la Tunisia, vicina di casa della squadra algerina: precedente di buon auspicio per il nostro Capello?
Queste le probabili formazioni. Algeria (4-1-4-1): M’Bolhi, Mandi, Bougherra, Halliche, Mesbah, Medjani, Feghouli, Brahimi, Bentaleb, Djabou, Slimani. Russia (4-2-3-1) Akinfeev, Eshchenko, Ignashevich, Berezutskiy, Kombarov, Glushakov, Fayzulin, Shatov, Samedov, Kanunnikov, Kokorin.

Tom Hanks e Meg Ryan di nuovo insieme sul set di “Ithaca”

Estate 2014 viaggio maturità

Vacanze estate 2014: le mete ideali per il viaggio di maturità