in

Mondiale Brasile 2014: Bosnia-Iran risultato finale 3-1

Al via la ripresa con la Bosnia in vantaggio per 1-0. Nell’Iran c’è un cambio: fuori un ottimo Shojaei ed entra Heydari. Al 48’ Pjanic ci prova da fuori ma la palla finisce lontana. Hejdari è scatenato e tenta un paio di tiri: nel primo caso stoppa Begovic e nel secondo caso mette in mezzo da destra ma Sunjic svirgola il sinistro e la palla è in angolo. Al 59’ Pjanic raddoppia, Bosnia – Iran 2-0: Hosseini da palla a Dzeko per Hadzic che trova sulla sinistra il romanista Pjanic, stoppa e di destro supera Haghighi. Al 61’ sostituzione per la Bosnia: esce Hadzic per Vranjes e al 63’ sostituzione per l’Iran: esce Hajfasi per Jahanbakhsh. Tensione nella Bosnia per un’occasione sfumata e in fase di conclusione Dzeko e Pjanic si scontrano, la difesa iraniana non è impreparata. Al 67’ terzo cambio per l’Iran: Dejagah lascia a Ansarifard. FIFA World Cup25 2 2

Al 77’ Besic viene ammonito perché capitombola su Montazeri. Nuova sostituzione al 79’ per la Bosnia, dentro Salihovic per Susic. All’81’ l’attaccante Goochannejhad di sinistro è vicinissimo al gol e il pallone finisce a lato di poco. Un minuto dopo sempre Goochannejhad riesce ad accorciare il divario: Bosnia-Iran 2-1. Il terzo gol della Bosnia arriva all’83’ grazie alla conclusione di Vrsajevic. Adesso Bosnia-Iran sono a 3-1. All’84’ nuova sostituzione per la Bosnia: Dzeko esce ed entra Visca. All’87’ viene ammonito Kirim Ansarifard che si prende il cartellino giallo per proteste. Al’90’ i minuti di recupero sono 3 ed entrambe le squadre provano a realizzare. Il triplice fischio al 93’ decreta la vittoria della Bosnia sull’Iran per 3-1 ma entrambe devono lasciare il Mondiale brasiliano.

mondiali brasile 2014 messi argentina

Nigeria-Argentina, Mondiali Brasile 2014, risultato finale 2-3, doppietta di Messi

Mete vacanze estate 2014 per coppie con bebè a bordo