in ,

Mondiale Brasile 2014 canzone di Jennifer Lopez e Pitbull nella cerimonia d’apertura (video)

La cerimonia d’apertura dei Mondiali Brasile 2014 si è da poco conclusa all’Arena Corinthians di San Paolo. Lo spettacolo si è svolto in tre piccoli atti, ognuno caratterizzato da un tema: la natura, la gente e il calcio.

Si inizia con l’Amazzonia, il polmone del mondo e il cuore del Brasile. Negli anni 80 è stata semidistrutta: ne veniva abbattuto l’equivalente di un campo da calcio al minuto! Poi l’uomo si è reso conto del suo potere, della sua importanza. E stasera l’ha celebrata con figuranti vestiti da piante, fiori, gocce d’acqua. A loro si sono sostituiti i ballerini per il secondo atto, che ci ha fatto vivere i ritmi della samba e della capoeira, e ci ha mostrato gli strumenti tipici della cultura musicale brasiliana.

Infine il terzo atto: il calcio! La storia dice che gli inglesi lo hanno inventato. I brasiliani hanno sempre risposto che loro hanno insegnato al mondo a giocarci. Poi è arrivato il momento dell’esibizione di Jennifer Lopez e di Pitbull, con la loro We are one Ola ola. Inquadrato durane la canzone il ragazzo paraplegico dotato di esoscheletro che darà il calcio d’inizio al mondiale.

 

Xabi Alonso e Andrea Barzagli

Mondiale 2014: l’Italia riparte dalla difesa con Barzagli (Video)

UeD facebook1

Anticipazioni Uomini e Donne: Beatrice e Marco fanno sul serio e pensano al matrimonio