in

Mondiale Brasile 2014 Nigeria-Bosnia 1-0 risultato finale. Goal regolare annullato e palo per Dzeko, Bosnia eliminata. La Nigeria vede gli ottavi di finale

I campioni d’africa della Nigeria battono la Bosnia (1-0 gol di Odemwingie al 21′ del primo tempo) e si propongono come seconda forza del girone F dietro l’Argentina di Messi (vittoriosa anche nella seconda gara contro l’Iran per 1-0). Doppia sfortuna per Dzeko che si vede annullare un goal subito prima del vantaggio nigeriano e colpisce un palo al 93′. A nulla sono servite le grandi individualità bosniache di Ibisevic, Lulic e Pjanic in una partita che ha visto molte occasioni sprecate.

Mondiale Nigeria

La Bosnia partiva con i favori del pronostico e infatti trova il goal con Dzeko che, però, viene annullato senza giusto motivo. Pochi minuti dopo Emenike vince un contrasto con Spahic e serve Odemwingie che batte Begovic: Nigeria in vantaggio. Molto disordine in campo, si assiste ad una partita poco tattica e piena di errori.

Queste le pagelle dei giocatori. Nigeria: Enyeama 7; Ambrose 6, Yobo 6,5, Omeruo 6,5, Oshaniwa 6, Obi Mikel 6.5, Onazi 6,5, Odemwingie 7, Babatunde 6,5 (75′ Uzoenyi SV), Musa 6 (65′ Ameobi 6), Emenike 7,5Bosnia: Begovic 6, Mujdza 6,5, Spahic 4, Bicakcic 6, Sunjic 5,5, Hajrovic 5 (57′ Ibisevic 5), Medunjanin 6 (64′ Susic 6,5), Pjanic 6, Misimovic 5,5, Lulic 5,5 (58′ Salihovic 6), Dzeko 4,5.

Walter Ferreira-Luis Suarez abbraccio

Mondiali 2014: per Walter Ferreira è più importante curare Suarez che il proprio cancro

renzi senato stabilità

Perugia: rimosso il Prefetto dopo la frase choc sulle famiglie e la droga