in

Mondiale per club: il Bayern Monaco è Campione del Mondo

Il Bayern Monaco di Per Guardiola è Campione del Mondo 2013. Gli uomini dell’ex tecnico del Barcellona, infatti, si sono imposti in finale battendo con un secco 2-0 il Raja Casablanca, davanti agli spettatori dello stadio di Marrakech. Le reti sono state siglate dal difensore Dante e dal centrocampista Thiago Alcantara. Terzo trofeo mondiale, quindi, per il Bayern che si prende il quinto successo di una stagione memorabile.

Pep Guardiola e Arjen Robben

Se la finale di Supercoppa di Germania fosse andata in maniera differente – ricordiamo la pesante sconfitta contro gli uomini di Jurgen Klopp per 4-2, ndr – la stagione dei tedeschi di Monaco di Baviera sarebbe stata praticamente perfetta. Stagione che, in ogni caso, rimane storica, iniziata con l’ex tecnico Jupp Heynckes e proseguita con l’ex centrocampista del Brescia.

Per Guardiola è il sedicesimo trofeo nella sua carriera da allenatore, secondo col Bayern dopo la Supercoppa Europea, che coincide con il raggiungimento di un grande traguardo: ottavo titolo internazionale, come due leggende del calibro di Sir Alex Ferguson e Carlos Bianchi che ha vinto la Coppa Intercontinentale col Vélez Sarsfield nel 1994 e due volte col Boca Juniors.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Adonis Ortis trapianto 5 organi

Adonis Ortiz, vivo grazie al trapianto di 5 organi: ecco la sua toccante storia

Inter: idea Sabatini per il ruolo di direttore tecnico