in ,

Mondiali 2014: allarme bomba a poche ore dall’esordio degli azzurri, artificieri nello stadio

A Manaus, a pochissime ore dall’attesa Italia-Inghilterra che sancirà il debutto degli azzurri in questo Mondiale 2014, si è diffuso il panico per un allarme bomba all’Arena Amazonia. Lo stadio al momento sarebbe nelle mani degli artificieri dopo che un cane anti bomba avrebbe segnalato la presenza di ordigni esplosivi.

inghilterra italia

Le forze dell’ordine, nella fattispecie i corpi speciali, starebbero da circa 40 minuti esaminando con attenzione lo stadio: nel mirino sarebbe un autovettura all’interno dell’impianto; il sospetto è che proprio all’interno di quell’auto sarebbero depositati gli esplosivi. A dare la soffiata alla stampa è stato un fotografo e reporter presente in loco e accreditato per le partite. Ricardo Correa.

Al momento non ci sono conferme ufficiali da parte dell’organizzazione ma i giornalisti a Manaus confermano una frenesia e un clima di severo controllo. La partita della nostra nazionale potrebbe essere dunque a rischio?

Moda estate 2014 look da spiaggia

Look da spiaggia estate 2014: ispirazione vintage da riproporre al mare

Gigi Buffon

Mondiali 2014: Buffon dà forfait e salta la partita contro l’inghilterra