in

Mondiali 2014, Paolo Bonolis portafortuna degli Azzurri

A poche ore dall’attesissimo match contro l’Uruguay, che segnerà definitivamente le sorti dell’Italia ai Mondiali 2014, l’umore dei giocatori sembra decisamente alto e sostenuto dalla presenza di Paolo Bonolis, che all’occorrenza si è trasformato in un portafortuna degli Azzurri portando con sé il tormentone divenuto ormai celebre ad Avanti un altro! e che ha fatto scalpore grazie alla goliardica quanto infelice battuta di Marco Mazzocchi.

Bonolis e Buffon incontro

Il noto conduttore romano, da sempre appassionato di calcio, ha sollevato non poche polemiche per la sua inaspettata incursione nel ritiro degli Azzurri, in cui ha incontrato Buffon e gli altri e li ha presentati al figlio di dieci anni. La presenza di Bonolis, che ha preso alloggio proprio nello stesso albergo dei calciatori a Natal, non è molto ben vista dai puristi del calcio, che vedono la circostanza come una grande distrazione per la squadra in vista della delicata partita di domani. Ma il conduttore fa spallucce ed eccolo scherzoso al fianco di un rilassato Buffon che, in un video pubblicato sul sito del quotidiano La Repubblica, fa trapelare tutto il suo entusiasmo con uno scambio di battute allusive: “Ci seguite vero?“, ha chiesto il portiere della Nazionale, con tanto di risposta simpatica del conduttore: “Sta’ tranquillo, Gigi“. Un botta e risposta che risolleva un po’ il morale di quanti già paventano una clamorosa sconfitta e che pare sia stato accompagnato da un leggera toccatina portafortuna, per la gioia dei più scaramantici.

Il portafortuna di Bonolis sta diventando un vero e proprio caso dei Mondiali 2014, vista la polemica per la battuta infelice del giornalista Rai Marco Mazzocchi che, durante la diretta di Notti mondiali, ha invitato Eugenio De Paoli ad usufruire del ‘lato b’ di Bonolis come gesto scaramantico. E tra l’indignazione dei conduttori e lo sferzante presentatore, che ha sdrammatizzato dando del ‘pervertito’ al giornalista, Marzocchi ha poi tweettato: “Detto che la battuta a Bonolis la rifarei, mi viene il voltastomaco pensando ai giornali che non hanno altro da scrivere se non questo“.

make up abbronzatura

Abbronzatura vincente, quale terra scegliere

Venezia 2014, Alexandre Desplat acclamato Presidente di giuria