in

Mondiali Brasile 2014: Brazuca, il pallone che convince (video)

La polemica andò avanti per settimane alla vigilia dei mondiali del Sud Africa: i portieri non erano assolutamente convinti dei materiali e delle qualità del pallone ufficiale Adidas Jabulani. Si scomodò anche Gigi Buffon, che criticò aspramente le traiettorie improvvise che la sfera assumeva ad ogni alito di vento. E così fu: durante i mondiali del 2010, infatti, abbiamo visto clamorose papere da parte dei portieri ed effetti strani del pallone. D’altronde con la scienza non si scherza e i dati dicevano che nel momento in cui si esauriva la forza impressa dai calciatori, il pallone poteva cambiare direzione improvvisamente.

Quest’anno, invece, il pallone ufficiale Adidas Brazuca fabbricato per i Mondiali in Brasile 2014 sembra aver convinto tutti. Anche gli scienziati. Traiettorie pulite e nette, normalmente influenzabili dai fattori climatici e dalle forze impresse al momento del calcio.

UeD facebook1

Uomini e Donne e Poi: cosa accadrà in settimana?

CIA

CIA, intelligence 2.0: è nato l’account ufficiale su Twitter