in ,

Mondiali Brasile 2014 girone Belgio-Algeria 2-1 finale

Il Belgio alla fine riesce a vincere contro l’Algeria. Ci è voluta un’ora per entrare in partita, ma una volta ottenuto il pareggio, la strada verso il successo era spianata. Decisivi Mertens e Fellaini, entrambi entrati dalla panchina.

rigore gol

Gli europei erano sotto 0-1 a fine primo tempo, in virtù del rigore realizzato da Faghouli a metà frazione. Fallo su di lui di Vertonghn e penalty netto. L’attaccante è stato molto freddo e ha spiazzato Courtois. Male fin qui il Belgio che ha trovato pochissimi spazi per attaccare, ma è stato anche molto impreciso. Dal primo minuto della ripresa, però, entra in campo anche il giocatore del Napoli Dries Mertens e poco dopo anche Fellaini del Manchester United. E’ un’altra partita.

Il Belgio trova il pareggio proprio con il riccioluto Fellaini di testa. Poi ci pensa proprio Mertens a firmare il gol vittoria. Ma che fatica a battere l’Algeria. E’ la sesta gara di questo mondiale in cui la squadra andata in sotto nel risultato riesce a vincere. La partita era valida per il Gruppo H, per il quale stasera a mezzanotte scenderanno in campo anche la Russia di Capello e la Corea del Sud.

Versus Versace and superga collectable collection AI 2015

Tendenze moda 2014: Versus Versace firma una nuova collezione per Superga e la scarpa da tennis diventa glam

Steven Spielberg Fan Club facebook

Steven Spielberg e i suoi prossimi progetti