in

Mondiali Brasile 2014 Svizzera-Francia 0-3 primo tempo e rigore sbagliato da Benzema

3-0 per la Francia al 45′. Subito in attacco i galletti. Al 5′ bel tiro a giro di Benzema fuori di poco. La Francia ha il pallino del gioco. Dopo un quarto d’ora uno-due da capogiro. Al 16′ calcio d’angolo di Valbuena sul quale stacca di testa Giroud che insacca. Neanche il tempo di riprendere il gioco e al 17′ da un passaggio indietro sbagliato da Behrami parte un contropiede fulminante: Benzema lancia Matuidi ed è 2-0. Passano ancora 15′ e su un contropiede Benzema guadagna un calcio di rigore che viene però parato dal portiere elvetico. Sulla ribattuta traversa dei giocatori francesi. La partita ha ritmi altissimi e al 40′ i ruoli si invertono: Giroud in contropiede mette in area per Valbuena: è 3-0.

Francia nazionale

La Svizzera è nel pallone ma costruisce due occasioni. Su una punizione al 26′ dal limite corto dell’area di rigore, la difesa francese ribatte e sul tiro seguente di Inler deviazione di un compagno che si trova però in fuorigioco. Gol annullato.

La Francia sembra riprendere fiato e qualche minuto dopo la Svizzera ne approfitta: contropiede elvetico e miracolo del portiere transalpino.

proivoiriens.com facebook2

Mondiale 2014: Costa d’Avorio in lutto per la morte di Ibrahim Oyala Touré, fratello di Yaya e Kolo

Rosario Dawson facebook

Daredevil: nel cast entra Rosario Dawson