in ,

Mondiali di Atletica: prelievi del sangue a Usain Bolt e compagni

L’International Association of Athletics Federations (IAAF), ovvero l’Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera, organizzazione che si occupa dell’atletica leggera a livello mondiale ha come missione la dura lotta al doping e preannuncia che questa edizione del Mondiale di Atletica di Mosca 2013 sarà ricco di colpi di scena. Mondiali Atletica Leggera Mosca 2013

I  Mondiali di atletica 2013 si svolgeranno nello Stadio Luzhniki della capitale russa e inizieranno dal prossimo sabato 10 agosto  fino alla sera di domenica 18. Questa sarà una settimana adrenalinica e piena di emozioni, anticipata e travolta dallo scandalo doping che ha portato alle squalifiche impensabili dei velocisti: lo statunitense Tyson Gay e il giamaicano Asafa Powell.  Tutto questo crea un clima poco sereno infatti Usain Bolt e alcuni suoi compagni di squadra giamaicana, appena sbarcati in Russia, sono stati  sottoposti al prelievo del sangue per controllare l’eventuale utilizzo di sostanze proibite.

Fonti vicine alla Federazione hanno sottolineato che useranno le maniere forti, sia prima che dopo le competizioni, con controlli meticolosi. Lo stesso Bolt, appena arrivato in Russia, aveva affermato: “Sono pulito, possono anche prelevare il mio sangue, congelarlo e analizzarlo tra 50 anni”. I prelievi hanno avuto luogo sabato,  al campo di allenamento del team giamaicano, e adesso il sangue verrà analizzato dagli esperti dell’antidoping, nei suoi dettagli.

 

Gareth Bale

Gareth Bale, ala gallese, minacciato di morte

patlabor

Film con Robot Giganti? Dopo Pacific Rim arriva Patlabor