in

Mondiali femminili, Giamaica-Italia: dove vederla e le probabili formazioni

La nazionale femminile italiana continua il suo sogno ai Mondiali di calcio femminile 2019. Questo pomeriggio, 14 giugno 2019, alle ore 18.00 l’Italia sfiderà la Giamaica. La partita di oggi, 14 Giungo 2019, è la seconda partita del Girone C. L’Italia nella prima partita, giocata il 9 giungo 2019, ha sconfitto con un risultato di due a uno l’Australia. Il sogno delle azzurre continua e sono sempre più determinate a voler ottenere la vittoria finale. La partita con la Giamaica non è una partita semplice, ma nulla è impossibile. La classifica vede ora Italia, Brasile e Australia a tre punti, ma l’eventuale vittoria delle azzurre oggi alle 18 le porterebbe in testa al Gruppo C.

Leggi anche –> Nazionale femminile di calcio: chi sono le giocatrici azzurre ai Mondiali 2019

Dove e come vedere la nazionale di calcio femminile

La partita tra la Giamaica e l’Italia è in programma alle ore 18 allo stadio Auguste Delaune di Reims e sarà visibile in diretta su Rai 2, Sky Sport 1 e 2. Inoltre sarà disponibile anche in streaming su Rai Play e Skygo. Il match di oggi, 14 giugno 2019, sarà arbitrato da Anna-Marie Keighley dalla Nuova Zelanda. Su Sky Sport Uno HD la telecronaca sarà affidata ad Andrea Marinozzi e il commento tecnico a Carolina Morace. Gli interventi da bordocampo saranno di Giorgia Cenni. La telecronaca invece su Rai 2 sarà di Tiziana Alla e gli interventi da bordocampo di Giorgia Cardinaletti.

Le probabile formazioni in campo

Il match di oggi, 14 giugno 2019, vede in campo per i Mondiali di calcio femminile la Giamaica contro l’Italia. Milena Bertolini, allenatrice delle azzurre, dovrebbe schierare un classico 4-4-2. Hue Menzie, invece, allenatrice della nazionale femminile della Giamaica, dovrebbe optare per un 4-3-1-2. Ecco le probabili formazioni della partita di questo pomeriggio: 

  • Giamaica (4-3-1-2): Schneider; Blackwood, Plummer, A.Swaby, Bond-Flasza; C.Swaby, Solaun, Sweatman; Carter; Matthews, Shaw.
  • Italia (4-4-2): Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli; Bergamaschi, Cernoia, Giugliano, Bonansea; Mauro, Sabatino.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, offerta per Vasilios Barkas: sarà lui il nuovo portiere?

Reddito di cittadinanza mette davvero in crisi il lavoro stagionale? L’inferno raccontato da una testimone diretta

Balvano incidente sul lavoro alla Ferrero: operaio perde la vita