in

Monica Setta torna in video su Rai Gulp

Alla fine Monica Setta è ritornata, non su Rai 2 come la stessa conduttrice auspicava, ma su Rai Gulp dove già collabora come autrice del programma “La tv ribelle”. Tornerà da sabato 16 febbraio al pomeriggio con “Storie di ragazze e ragazzi”, un viaggio-inchiesta tra i giovani dai 9 ai 14 anni dove verranno raccontate le storie di ragazze e ragazzi che vivono una vita normale, senza aspirare al successo e a diventare famosi, senza seguire i generi del docureality alla Mtv, semplicemente raccontare le storie dei ragazzi che affrontano la vita di tutti i giorni.

Rai Gulp

Il programma sulla carta potrebbe rivelarsi interessante e alternativo alle Ginnaste, ai Calciatori e ai Ballerini di Mtv, una sfida tra realtà e docureality, anche se su due piani (e canali) completamente diversi; il programma di fatto segna il ritorno in video di Monica Setta dopo le esperienze a Rai2 con” Il fatto del giorno”, “Solo x amore” e “Seconda Serata Estate”, dopo un 2012 di vacche magre.

Un ritorno che personalmente mi lascia molto perplesso e non credo di essere l’unico a pensare che Setta non sia adatta a condurre un programma su un canale che punta ad un target adolescenziale, pubblico totalmente diverso da quello che aveva nei suoi programmi in passato a Domenica In o a Rai2. Personalmente avrei preferito che rimanesse a fare l’autrice per questi programmi ma si vede che la voglia di tornare in video è stata irresistibile e il direttore Massimo Liofredi, suo capostruttura a “Domenica In” e suo direttore a Ra i2, ha voluto accontentarla, anche se sarebbe stato meglio una conduttrice (o un conduttore) più giovane, com’è già avvenuto con “La Tv Ribell”e.

Comunque nell’intervista rilasciata a Tv Sorrisi e canzoni ha spiegato: “Abbiamo raccolto storie bellissime di giovani che vogliono studiare fisica, fare l’astronauta e il giornalista. Sono pieni di speranza nel futuro, molto più di noi”.

Il nuovo programma, oltre a segnare il ritorno in video, rappresenta il debutto di Setta su un canale che non fa parte della tv generalista. Ce la farà?

Calciomercato Inter, Belhanda dal Montpellier in arrivo

Calciomercato Juventus, Lisandro Lopez per l’attacco?