in ,

Monza: 29enne strangolata dal compagno davanti ai suoi figli

Una donna di 29 anni è stata strangolata dal suo compagno, in presenza dei due figli, nella notte tra mercoledì e giovedì.

L’omicidio si è consumato in una abitazione di Seveso, vicino Monza: l’assassino, un italiano di 56 anni, avrebbe ucciso la compagna al culmine di una violenta lite, mentre in casa erano presenti i loro figli.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri di Seregno (Monza) intervenuti sul posto dopo una telefonata fatta dai vicini di casa della coppia, all’ingresso dei militari l’uomo è stato sorpreso intento ad occultare il corpo della vittima dietro un mobile. Il 56enne è stato arrestato per omicidio in flagranza di reato. Dalle prime indagini è emerso che la vittima, di nazionalità peruviana, da qualche tempo aveva dei problemi con il compagno, come riferito da diversi testimoni.

Seguici sul nostro canale Telegram

Guerrina Piscaglia ultime notizie

Guerrina Piscaglia ultime notizie a Chi l’ha visto?: intervista a Padre Graziano dopo la condanna

Calciomercato Inter ultimissime

Dove vedere Hapoel Beer Sheva – Inter orario diretta tv e streaming gratis Europa League