in ,

Monza, donna uccisa a fucilate: fermato l’ex convivente, era in fuga armato di pistola e accetta

Ancora una donna uccisa. Ancora una volta il carnefice è il suo ex.

Una terribile storia arriva da Seregno, in provincia di Monza, dove ieri sera una donna di 64 anni, Carmela Aparo, è stata ferita a colpi di arma da fuoco ed è morta in ospedale per la gravi ferite riportate al torace.

A spararle nella sua abitazione sita in via Gramsci a Seregno, in provincia di Monza e Brianza, sarebbe stato l’ex convivente, Attilio Berlingieri, 56enne pluripregiudicato originario di Rosarno (Reggio Calabria). Dopo il delitto, sfociato pare al culmine di una lite, l’uomo è stato fermato a Cinisello Balsamo, mentre tentava la fuga a bordo della sua auto, armato di pistola (un revolver presunta arma del delitto) e accetta. Ora è accusato di omicidio volontario.

riforma pensioni novità Cesare Damiano

Pensioni 2016 news oggi: Cesare Damiano, “Sì al taglio del costo del lavoro, ma non a scapito della previdenza”

Calciomercato Juventus News

Calciomercato Juventus, ultime trattative: Lichtsteiner si propone all’Inter, Hernanes verso lo Zenit, mentre Matuidi vuole solo i bianconeri