in

“Moonwatch Party”. Stanotte è la festa della luna! Immagini in tempo reale…

Come al solito il tam tam dei social network ha fatto la differenza, esiste un sito dedicato ed una Pagina Facebook Italiana.

Per partecipare basta avere un telescopio, anche semplice, oppure un binocolo. La “notte della luna” è un evento internazionale ma in Italia è organizzato Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf), insieme alla Nasa, e con il prezioso aiuto dell’Unione Astrofili Italiani (Uai). Oltre a ciò, la festa è stata finanziata dal ministero per l’Istruzione, l’Universita’ e la Ricerca.
Perchè proprio oggi? Questo è il periodo in cui la Luna si trova nella fase di “primo quarto”, quella più adatta per poter fare delle panoramiche stupende del nostro amato satellite. Si possono vedere bene le formazioni montuose e i crateri come Plato, Ptolemaeus, Alphonsus o Arzachel. Ci si puà rilassare esplorando le luci e le ombre del Mare della Tranquillità e si può navigare lungo la superficie lunare per leggere quello che più ci aggrada attraverso i contrasti.

L’evento “International Observe the Moon Night”, è un’osservazione collettiva creata nel 2010 ed è forse il più importante avvenimento pensato per promuovere l’osservazione del cielo. Sono molte le sedi ddell’Inaif che in questo momento stanno organizzando l’osservazione. Ad Asiago ad esempio sono pianificate attività con il Telescopio Schmidt di Cima Ekar. Anche a Bologna l’associazione degli astofili locali ha organizzato un evento con dei telescopi a disposizione di tutti. Ad Arcetri sono partiti alle 21 mentre a Catania le osservazioni sono partite dopo un convegno dedicato alla “Conquista della Luna”. Infine, a Reggio Calabria, c’è un importante evento organizzato dalla Società Astronomica Italiana (Sait) presso il Planetario Pitagora.

Insomma, stanotte dobbiamo guardare la luna e per chi non si fosse attrezzato, ci pensiamo noi!

luna immagini

moon

Seguici sul nostro canale Telegram

anticipazioni uomoni e donne

Anticipazioni Uomini e Donne, Trono Misto: la delusione di Anna

Sebastian Vettel

Gran Premio F1 del Giappone 2013 diretta tv