in

Morgan a Ballarò: Matteo Renzi è una speranza

Renzi è una speranza, deve esserlo” risponde Morgan al conduttore di Ballarò Massimo Giannini che gli chiede cosa ne pensi del governo. “Gli è stata data una grande occasione– spiega il musicista milanese, conosciuto ormai da tutti in veste di giudice di X-Factor- e se si dimostrerà intelligente come sembra, farà un buon lavoro. Bisogna però lasciarlo lavorare, perché interrompere un lavoro in corso d’opera significa consegnare alla storia un buco ancora più grande”.

Il paragone, per lo spettinato ex Bluvertigo è con l’ex premier Romano Prodi, uno dei candidati più ventilati in questi giorni per la corsa al Quirinale: “Anche lui fu interrotto quasi subito. Ognuno di noi può fare tanto– continua- intervenendo nel suo piccolo, impegnandosi come cittadino, ma si deve lasciar lavorare le persone”. Perché “la speranza per l’Italia c’é”, per Morgan ed anche per Franco Battiato, l’altro ospite musicale del talk di Raitre prestato per pochi mesi alla politica (vi ricordate la parabola come assessore alla cultura della Regione Sicilia, finita bruscamente con la cacciata del cantautore sperimentale da parte di un infuriato Crocetta?): “Quando ero alla Regione Sicilia qualcosa stava cambiando– confessa Battiato- ma poi hanno avuto paura e si sono fermati. Prima di me c’era tantissima gente che elemosinava i soldi, io ho tagliato tutto dicendo che avrei finanziato solo ciò che fosse interessante. Poi non so cosa sia successo quando Crocetta mi ha mandato a Bruxelles– continua- so solo che per come l’ho conosciuto io, lui era sempre troppo occupato e mandava avanti gli altri”.

L’Italia ha tante possibilità– aggiunge ancora Morganed ha anche un complesso di inferiorità che non dovrebbe avere, viste le grandi menti creative che possiede e che devono venire fuori. Il problema forse è proprio questo, che qui non si riesce a fare quello che si vorrebbe. Manca chi abbia la capacità di indicare una strada alternativa a quella dei preti e degli economisti– conclude- che tornino i filosofi! Smettano di parlare di Heiddeger e tornino a parlare di come aiutare il paese”.

I Dieci Comandamenti

Benigni, I Dieci Comandamenti: più di dieci milioni di telespettatori per la seconda puntata

ansa sondaggi

Sondaggi elettorali 2015: Pd in calo, Lega sopra Forza Italia