in

Morgan contro Emma Marrone e Gianni Morandi: parole al vetriolo contro i colleghi

Nonostante Amici 16 sia terminato, in una intervista su Qn Morgan si è scagliato nuovamente contro Emma Marrone, il programma di Maria De Filippi e Gianni Morandi. Il cantautore non ha risparmiato nessuno e sfogato il suo livore. Che colpa ha la cantante salentina? Ebbene forse Morgan non la perdonerà mai, non le perdonerà, cioè, il fatto di averlo sostituito come coach della Squadra Bianca, non le perdonerà di essere stata acclamata dai ragazzi che partecipavano al talent di Canale 5, dal pubblico e dallo staff. Solo questo? Forse sì. Che motivo avrebbe Morgan, altrimenti, di attaccare Emma Marrone? La colpa della giovane cantante è quella di fare dischi e canzoni solo pensando a scalare le classifiche e a vendere un prodotto.

Contro i talent, invece, Morgan ha detto: “La musica che ci va è bella solo se ci sono io. Da giudice sono l’unico ad aver vinto 6 talent su 7, parola del Guinness dei primati. E ad averlo fatto col mio intuito, con la mia preparazione e con la mia sincerità. Oggi il talent s’è un po’ mangiato tutto. I ragazzi nascono in cattività, vengono al mondo e pensano che il talent sia sempre esistito e che la musica è quella cosa là, come il tg è le notizie e lo sport è lo sport. Ma quella non è musica. Quello è business, soldi. Punto. Il problema sta nell’ignoranza. Nel vuoto. Nella vanità. Io l’ho vissuto sulla mia pelle, un’esperienza horror“. Tanti i commenti sui social. L’intervista del noto quotidiano ha scatenato i fan della Marrone e dei talent.

Critiche anche a Gianni Morandi, non per il duetto con Rovazzi o per il playback ai Wind Music Award, ma per qualcosa accaduto quando era il direttore artistico di Sanremo. Morgan ha infatti detto: “Quando era al timone di Sanremo assieme a Gianmarco Mazzi mi candidai con un pezzo veramente bello, un lavoro sulla Sonata in si minore di Liszt. Glielo feci ascoltare e mi riempirono di complimenti, dopo qualche giorno però mi mandarono un messaggio in cui dicevano di aver preso altre decisioni. Risposi: str***i. Dopo un paio d’anni incontrai Morandi che mi chiese se lo consideravo ancora in quel modo poco onorevole. Risposi: certo“.

riforma pensioni 2018

Pensioni 2017 news: Opzione Donna verrà discussa nella fase 2, preoccupazione per le altre misure

Harry Styles 2018 Milano e Bologna: annunciate due nuove date, modalità prevendita e prezzo biglietti