in

Morgan: il rocker dall’animo malinconico

L’ex cantante dei Bluvertigo e giudice di X-Factor parla e fa parlare di sé con un’intervista fiume al giornale Grazia a base di esistenzialismo e paternità. Smessi i panni dello show man, Morgan non ha paura di mostrare la propria fragilità: “Io non mi ucciderò mai. Perché quando si hanno dei figli non si può fare. Io sono malinconico, vivo momenti bui, sto male. Ma sono anche molto attaccato alla vita“.

Perno della sua vita sono, quindi, le due figlie. Anna Lou, 13 anni, nata dalla relazione di Morgan con Asia Argento e Lara, 2 anni, figlia della cantante Jessica Mazzoli. A proposito delle figlie Morgan dichiara: “Sono come la mia musica. Mi portano vicino all’idea che esista qualcosa che va avanti per sempre.”

Morgan si rivolge con schiettezza anche a coloro che lo giudicano senza realmente conoscerlo, rivendicando la propria umanità, i propri errori ma anche il proprio diritto a rispetto e comprensione. Tutte le dichiarazioni fatte si ritrovano nell’autobiografia recentemente pubblicata dal cantante ed emblematicamente intitolata Io, l’Amore, la Musica, gli Stronzi e Dio. 

charlie hebdo

Attentato al Charlie Hebdo: ecco chi erano le vittime

corsi di formazione gratuita comunicazione Milano

Milano, corso di formazione gratuita in comunicazione d’azienda per laureati