in

Morgan, sfratto: «Io sono un artista, lo Stato mi uccide. Asia? Maestra di tossicodipendenza»

Ha i giorni contati in casa sua Morgan che, a Live- Non è la D’Urso, si sfoga un po’ con tutti. Nonostante manchino solo due giorni allo sfratto, il cantante non ha alcuna intenzione di lasciare la casa e si dice disposto a farsi trovare dentro dalla polizia con un sacco di gente pronta a sostenerlo. La casa di Morgan andrà dunque all’asta, ma il cantante non intende mollare. L’ha reso chiaro durante l’ospitata dalla D’Urso in cui, senza mezzi termini, replica alle accuse e ne formula, a sua volta, di nuove.

Morgan: duro attacco ad Asia Argento, poi ritira l’offesa

A finire nel mirino di Morgan è ancora una volta la sua ex compagna, Asia Argento. L’attrice, prima di chiudere il proprio profilo Instagram, aveva scritto: «Che mestizia Morgan. Sei un miracolo ambulante, forse dalla panchina sulla quale finirai per dormire per non aver pagato le tasse per anni avrai modo di riflettere e riuscirai a scrivere un disco dopo 12 anni e drogarti sarà meno facile! Aripijate!». «Lei è una grande insegnante di tossicodipendenza», afferma Morgan dopo aver più volte detto di non voler parlare dell’attrice. E di fronte ad una D’Urso sconcertata che chiede a chi si riferisca, Morgan risponde: «Ad Asia… ah no no è una mia canzone, sto alludendo alla canzone», cerca poi di smorzare, forse consapevole della pesante illazione.

Live, Morgan: “Io sono un artista, non una persona comune”

Le accuse di Morgan si rivolgono anche allo Stato: «Questa non è una casa – afferma il cantante – è un’opera d’arte e lo Stato che fa, mi vuole uccidere?». Morgan cerca dunque di chiarire la propria posizione: «Attenzione – precisa – non è Morgan sfrattato per debiti, ma mi sono trovato con un’enorme quantità di tasse non pagate dal 2015. Un commercialista ha gestito malamente la mia situazione finanziaria. Quell’anno tutti i compensi che ho preso li ho dati all’Agenzia delle entrate e non ho ancora saldato il debito. Più lavoro e più riesco ad ottemperare a questa cosa». Poi prova a difendersi: «Lo sfratto è una cosa profondamente sbagliata, io sono un artista non una persona comune, questa casa è l’unica che ho, io lavoro qui». Intanto, comunque vadano le cose, qualcuno si è proposto per offrirgli un tetto sulla testa: Ivano, il cantante dei Cugini di Campagna, si è esposto in diretta per ospitarlo a casa sua.

Leggi anche —> Morgan sfratto, casa sua all’asta: «Dal 5 giugno 2019 dormirò sul marciapiede come un cane!»

Eleonora Pedron Instagram: si spoglia dalla vita in giù, il lato B è da ‘Miss’ (FOTO)

Fabio Colloricchio rivelazioni hot a ‘Supervivientes”: «Nicole mi ha tradito!». Lei minaccia azioni legali