in ,

Morta Yvonne Craig, la Batgirl che amava Elvis Presley

E’ morta all’età di 78 anni Yvonne Joyce Craig, attrice americana nata in Illinois nel 1937, nota per essere stata la prima Batgirl della televisione. La sua carriera inizia come ballerina, ma solo nel 1968 comincia a percorrere i primi passi all’interno del cinema. In quell’anno venne scelta per interpretare il ruolo di Batgirl, alias Barbara Gordon, nella terza stagione di Batman, recitando insieme a Adam West e Burt Ward per 26 episodi.

Ma la ricordiamo anche per la sua interpretazione a Star Trek, dove si cimenta nel ruolo della schiava di Orione nell’episodio “Il sogno di un folle”. La sua carriera cinematografica fu a tratti discontinua e instabile: dopo la sua apparizione in “Dottor Kildare”, Yvonne sceglie di fermarsi e di dedicarsi ad altro. Non contenta, si butta nel mondo del mercato immobiliare e in quello della produzione di spettacoli musicali.

Tra il 1963 e il 1964 la Craig affiancò Elvis Presley in alcuni film, tra cui “Bionde rosse brune” e “Il Monte di Venere”. All’interno del set nacque una forte affinità tra i due, che sfociò poi in una relazione d’amore. Tra il 2009 e il 2011 la Craig torna in tv nel ruolo di doppiatrice per la serie televisiva “Olivia”. Malata di cancro al seno, causa di una metastasi al fegato, l’attrice ha smesso di respirare lunedì 17 agosto nella sua abitazione a Pacific Palisades, in California. A dare la triste notizia è stato il sito ufficiale dell’artista.

Pedro calciomercato Chelsea

Calciomercato, Chelsea preso Pedro: beffati Manchester United e City

ue immigrazione

Emergenza immigrazione, UE: 400mila richieste di asilo in 6 mesi