in

Morte Chavez: “Complotto Stati Uniti, avvelenato come Arafat”

Il Venezuela piomba nel caos. Come previsto, la morte del presidente Hugo Chavez ha portato il Paese in uno stato tra confusione ed incertezza. Perdendo il leader carismatico che l’ha guidato negli ultimi 15 anni, ora il Venezuela si trova ad un bivio.

Ed in questo clima così delicato, non aiutano certamente le parole del vice-presidente Maduro rilasciate in televisione negli ultimi minuti di vita del dittatore bolivariano.

Hugo Chavez

Leggi anche -> E’ morto Hugo Chavez, Presidente del Venezuela

Nicolas Maduro ha sferrato un duro attacco nei confronti dei nemici storici del Venezuela e di Chavez, rivolgendosi in particolare agli Stati Uniti d’America. “Abbiamo allontanato loro ambasciatori perché ritenuti sospetti. Siamo certi che il cancro che ha colpito due anni fa il nostro Presidente sia stato causato da un complotto internazionale. Chavez è stato avvelenato come accadde con Arafat. Verrà il tempo – ha concluso il vice-presidente Maduro – in cui una commissione medico-scientifica farà emergere la verità su questa drammatica storia”

Seguici sul nostro canale Telegram

E’ morto Hugo Chavez, presidente del Venezuela

Incendio Bagnoli, i commenti su Facebook dei (giornalisti) napoletani