in ,

Morte David Rossi news: lettera con proiettile e minacce al pm senese che indagò sul caso

Morte David Rossi ultime notizie: una lettera con un proiettile inesploso indirizzata al pm di Siena, Aldo Natalini, è stata intercettata dalla polizia di Firenze. Alla luce delle prime indiscrezioni emerse, si è appreso che oltre al proiettile la missiva conteneva gravissime minacce al magistrato. Natalini è uno dei tre magistrati senesi che aveva indagato su Mps e titolare della prima inchiesta sulla morte di David Rossi, avvenuta il 6 marzo 2013.

Poche settimane fa la Procura e il tribunale di Siena avevano firmato una nota congiunta in cui si confermava il perché l’iter processuale sul caso portò alla chiusura dell’inchiesta sulla morte di Rossi come un atto volontario. Lipotesi omicidiaria per il magistrato “non ha elementi circostanziali o biologici che la supportino”, mentre quella suicidaria “è supportata da elementi, seppur non scientificamente dirimenti, comunque maggiormente suggestivi da un punto di vista medico legale”.

>>> Morte David Rossi news, si indaga su presunti festini: dieci nuovi testimoni convocati dai pm <<<

Sul caso tuttavia proprio in questi giorni sono stati avviati nuovi accertamenti da parte della procura di Genova, a seguito dell’importante materiale documentario prodotto dalla trasmissione Le Iene, che ha intervistato l’ex sindaco di Siena il quale ha parlato di presunti festini cui avrebbero partecipato nomi noti della politica e della magistratura. Le nuove indagini, che prevedono a breve l’interrogatorio di una decina di persone, dovranno appurare se esiste un nesso causale tra l’eventuale partecipazione dei magistrati ai party ed eventuali depistaggi nell’inchiesta sulla morte di Rossi.

Seguici sul nostro canale Telegram

Roberto Bolle Rai 1 1 gennaio 2018

Roberto Bolle su Rai 1 il 1 gennaio 2018: Danza con me

Survivor Series 2017 card: Brock Lesnar affronterà AJ Styles, John Cena nel team SmackDown