in ,

Morte Marco Vannini processo news: i Ciontoli interrogati chiedono di esseri coperti da paravento

Morte Marco Vannini processo news: nuova importante udienza (è l’undicesima) in corso oggi, lunedì 23 ottobre, presso la Corte d’Assise di Roma a carico della famiglia Ciontoli e di Viola Giorgini per la morte del bagnino di Cerveteri, avvenuta la notte a cavallo fra 17 e 18 maggio 2015 dopo che il 19enne fu colpito alla spalla da un proiettile esploso dall’arma che il padre della fidanzata stava maneggiando.

Per la prima volta presenti in aula da quando il dibattimento è iniziato, moglie e figli – Martina e Federico – di Antonio Ciontoli e la fidanzata di Federico, Viola Giorgini. Quest’ultima deve rispondere dell’accusa di omissione di soccorso, l’intera famiglia Ciontoli di omicidio volontario con dolo eventuale.

Leggi anche —> Morte Marco Vannini news processo, il pessimismo della madre: “Non sapremo mai la verità”

Oggi inizia l’interrogatorio degli imputati e c’è molta attesa per le loro deposizioni, giacché sentiti dagli inquirenti nella fase delle indagini si sono più volte contraddetti. Soprattutto Martina Ciontoli, fidanzata di Marco Vannini, la quale intercettata in caserma dopo la morte del giovane raccontò di avere assistito allo sparo, poi davanti al magistrato negò il fatto, dicendo di trovarsi in un’altra stanza quando il colpo di pistola fu esploso.

—> CASO MARCO VANNINI: GLI APPROFONDIMENTI DI URBANPOST

Gli imputati non vogliono essere ripresi dalle telecamere ed hanno chiesto di poter deporre dietro un paravento, così da evitare lo sguardo dei giornalisti, come riferito dalla inviata di Quarto Grado, presente in aula per seguire il processo:

ascolti tv domenica

Ascolti tv domenica pomeriggio e sera: chi ha vinto fra Rai e Mediaset?

TLC 2017 risultati: Braun Strowman tradisce The Miz, Kurt Angle trionfa con lo Shield